side-area-logo

Cogliere nuove opportunità di approvvigionamento

supply_chain_collaboration_PROCESS

L’automatizzazione offerta da IUNGO permette di avere una completa tracciabilità e chiarezza di quello che accade all’interno del processo relativo alla richiesta d’offerta e alla selezione dei prezzi. In sintesi IUNGO trasforma un processo elaborato e impegnativo in automatizzato e semplice, con la possibilità di eseguire raffronti su più livelli e simulazioni. In particolare all’interno di questo processo, il momento della selezione delle fonti di approvvigionamento, costituisce una delle attività più strategiche e a valore aggiunto dell’intero processo di acquisto: si tratta di ricercare e analizzare il mercato al fine di individuare e selezionare i giusti fornitori e, di conseguenza, acquistare prodotti e servizi raggiungendo il miglior equilibrio fra prezzo e qualità ed efficienza.

 

Richieste di Acquisto e Richieste di Offerta. Aste on line

Per agevolare questa selezione, IUNGO ha sviluppato un modulo Richieste di Acquisto/Richieste d’Offerta che permette di gestire in modo ottimale le fasi del sourcing e del procurement. Si tratta inoltre di un valido strumento a supporto degli uffici Marketing e Acquisti, per monitorare e analizzare i mercati e valutare nuove fonti di approvvigionamento.
Le Richieste d’Offerta vengono inviate tramite la IUNGOmail che consente al cliente di inviare le richieste e al fornitore di re-inviare tutti i dati compilati con un semplice click.
La IUNGOmail prevede l’eventuale invio di allegati – disegni tecnici, schede prodotto, ecc – all’interno della singola riga di fabbisogno, garantendo così una maggiore chiarezza ed efficienza operativa al fornitore che trova, in un unico documento, tutte le informazioni utili su cui basare la sua quotazione.
IUNGO raccoglie i dati provenienti dalle risposte dei potenziali fornitori e li confronta automaticamente evidenziando la combinazione ottimale articoli/fornitori simulando anche scenari di acquisto alternativi con evidenza dello scostamento rispetto alla combinazione ottimale. Qualora non fosse soddisfacente il risultato raggiunto, si può gestire direttamente con la IUNGOmail anche eventuali Aste Online ovvero rilanci e/o integrazioni alle proposte ricevute. Una volta raggiunto un accordo, le RdO accettate vengono inviate direttamente al gestionale aziendale per la generazione automatica degli ordini di acquisto. Questa funzionalità conduce inevitabilmente ad un aumento dell’efficienza del processo di sourcing e procurement – snellite le procedure, ridotti i tempi di negoziazione, abbattuti i tempi di comunicazione con i fornitori – oltre che ad una maggiore trasparenza sui dati relativi alle operazioni effettuate.

 

Albo fornitori

Alla fine di tutto questo processo, IUNGO salva le informazioni relative a listini/cataloghi ricevuti nell’Albo Fornitori. Cos’è l’albo fornitori? Possiamo definirlo come un registro comprendente i nominativi di coloro che sono abilitati, secondo una determinata serie di caratteristiche, alla fornitura presso l’azienda. In sostanza è un modulo di IUNGO che permette di gestire per tutti i fornitori la codifica, l’invio e la storicizzazione di tutti i documenti necessari, sia per i fornitori già accreditati secondo le logiche aziendali che per i fornitori potenziali con la finalità di accreditarli. In questo modo viene storicizzata l’anagrafica per facilitare l’invio delle RDO, degli ordini o di altre comunicazioni e in conseguenza gestire in modo autonomo l’invio della richiesta ai fornitori di tutti i documenti ricorsivi (Durc, Duvri, ecc).
L’ultimo vantaggio rappresentato da questo modulo è l’automatizzazione delle scadenze: né il fornitore né il cliente dovranno più monitorare le scadenze dei documenti ricorsivi perché sarà direttamente il modulo Albo fornitori a ricordare sia al cliente che al fornitore quando i documenti scadono e, quindi, quando rinnovarli.

Richiedi informazioni

CASE HISTORY

Supply Chain Management

VAI ALLE CASE HISTORY

Sabaf, azienda con sede a Ospitaletto (BS), dal 1949 produce apparecchi domestici per la cottura a gas e conta ad oggi 650 dipendenti e 5 sedi...

CONTINUACONTINUA

Non sempre nelle multinazionali i cambiamenti sono veicolati dalla casa madre: Nilfisk è un esempio di come le cose possano seguire un percorso...

CONTINUACONTINUA

SITI B&T Group, nato circa 50 anni fa e leader a livello mondiale nella produzione di impianti completi al servizio dell'industria ceramica, ha...

CONTINUACONTINUA

Inizia a migliorare oggi la tua Supply Chain.
Chiamaci al numero 059 251 643.