Blog
25 Settembre 2018
flessibilità produttiva

MASSIMA FLESSIBILITÀ PRODUTTIVA E SCORTE BASSE IN MAGAZZINO. MISSIONE IMPOSSIBILE?

Le Operations sono una funzione fortemente strategica per un’azienda: hanno il compito di garantire il rispetto dei tempi e della qualità nel processo che porta alla consegna finale del prodotto, in modo da permettere il raggiungimento del risultato in termini di fatturato di vendita.

Chi si occupa di Operations sa quindi bene quanto sia fondamentale, ma spesso complesso, riuscire a far fronte alla variabilità del forecast commerciale, che inevitabilmente viene proiettata sulla pianificazione delle attività interne e sulle richieste fatte ai fornitori.

Quali sono le principali sfide correlate al tema degli approvvigionamenti che possono presentarsi al Responsabile delle Operations e come possono essere affrontate?

  1. Gestione della variabilità del forecast
  2. Gestione efficace delle scorte in magazzino

Disporre di uno strumento che permetta di misurare in modo preciso le performance dei fornitori, garantendo l’accuratezza delle date di consegna grazie alla conferma real time di ordini e piani di consegna, è la soluzione per raggiungere l’obiettivo di massima flessibilità produttiva mantenendo basso il livello di scorte in magazzino.

Clicca qui per accedere al contenuto!