Blog
29 Ottobre 2019
demand planning

Pillole di Demand Forecasting e Collaborative

Il processo di Demand Planning risulta critico e di fondamentale importanza, non solo per l’ottimizzazione dei processi aziendali che attengono alla gestione della supply chain, ma, anche, per le altre funzioni aziendali, ai fini della pianificazione tattica, operativa e strategica di un’impresa.

Per quanto riguarda le Vendite, la previsione della domanda è lo strumento mediante il quale è possibile migliorare il livello di servizio al cliente finale, inteso come disponibilità di materiale a scorta ed efficientamento della distribuzione.

Un supporto previsionale della domanda diventa necessario nella fase di pianificazione commerciale: la vendita al cliente finale avviene attraverso distributori e/o grossisti e una grossa spinta alle vendite avviene attraverso le attività commerciali attuate da questi ultimi. La definizione di azioni specifiche affianca ai contratti standard, la contrattazione di contributi e sconti a quantità.

In questo scenario, è necessario disporre di elementi aggiuntivi (ad es. incremento previsto delle vendite) per la contrattazione di contributi con la distribuzione e per evitare mancate vendite dovute ad un’errata valutazione dell’uplift commerciale o dell’esito di azioni locali della distribuzione.

Le tecniche di Machine Learning consentono di supportare il business con previsioni accurate della domanda…

Leggi l’articolo completo di Analytics Network