Blog
21 Gennaio 2021
procurement automation

Supply Chain Collaboration – Procurement automation | video

L’anno appena passato ci ha insegnato che non si può più prescindere dall’implementazione di strumenti digitali e dalle revisioni dei processi che ne conseguono.  Elementi che aiutano a mantenere la capacità di risposta verso il cliente finale e soprattutto a non perdere efficienza nella collaborazione con la propria catena di fornitura anche in smartworking.

In particolare, chi si occupa di procurement deve rendere efficiente la propria supply chain automatizzandone i processi con l’obiettivo di:

  • Acquisire flessibilità per rispondere alle nuove e tempestive richieste del mercato
  • Migliorare la gestione e la tracciabilità dei processi interni all’ufficio acquisti,
  • Essere più veloce nel rilascio dei propri prodotti o servizi verso il cliente finale

Per fare questo è necessario dotarsi di strumenti di digital collaboration come IUNGO che, consente la digitalizzazione della supply chain collaboration in maniera semplice e veloce per rispondere tempestivamente ai continui cambiamenti del mercato.

Marco Businaro, Senior Consultant di “Fabbrica del Valore” ci racconta cos’è la Supply Chain Collaboration, qual è la sua utilità e come impatta nel processo d’acquisto, nei costi e sul nostro parco fornitori.

Vuoi vedere il video? Compila il form: